mobile bagno moderno
Bagno Casa

Lavabo classico o oggetto di design? Scopri i trend del momento

  • 30 settembre 2016

Il lavabo è l’accessorio protagonista di qualsiasi sala da bagno. è il primo elemento su cui cade il colpo d’occhio una volta entrati nell’ambiente ed è ormai considerato un accessorio di tendenza su cui costruire l’intero stile del bagno.

Oltre al lato estetico, occorre però valutare anche la praticità del lavandino e adattarlo alle proprie esigenze; attraverso questo post, i nostri esperti degli show-room di Termini Imerese e Palermo hanno deciso di proporvi differenti possibilità di scelta e utili suggerimenti al fine di acquistare il modello che fa al caso vostro.

Che sia classico, contemporaneo, squadrato o tondeggiante, la scelta del lavabo è innanzitutto influenzata dal modello. Tuttavia non bisogna prescindere solo dalla forma, ma considerare anche la tipologia di installazione e il materiale.

Chi non ha mai avuto un lavabo su colonna? Sarete sicuramente pochissimi perché si tratta di un lavandino molto diffuso, insieme a quelli su semicolonna e a quelli sospesi. Ma a questi tradizionali modelli si affiancano versioni più moderne e leggere, ormai veri e propri oggetti di design. Nel mercato le proposte sono tantissime e adatte a ogni esigenza: vediamo insieme cosa propongono le nuove tendenze.

LAVABO INTEGRATO

Il lavabo integrato nel top è la soluzione più contemporanea: si tratta di una lastra unica che integra vasca e top d’appoggio. Si ha così una superficie continua, priva di giunti, che può essere appoggiata su una base o fissata direttamente a parete a seconda del modello. In questo caso hai massima libertà per quanto riguarda forme, colori e materiali. Questa soluzione permette di seguire la forma del mobile, raggiungendo quindi un’estrema pulizia e armonia nelle linee: due esempi sono le nostre collezioni Sense e Cubik di IdeaGroup, diverse per stile ma non per funzionalità.

lavabo-integrato-cubik-ideagrouplavabo-integrato-sense-ideagroup

LAVABO A INCASSO E SEMINCASSO

Installati direttamente nel top del mobile o solo in parte, questi lavabi sono il perfetto compromesso tra un bagno classico e un approccio più moderno. Nella prima variante, si presenta a vista solo il bordo superiore, mentre nel secondo caso il lavandino è installato parzialmente sul piano d’appoggio. Questi lavabi dall’effetto estetico estremamente lineare ed essenziale si caratterizzano per un’ampia capienza e per la facilità di pulizia; Hatria riassume con grande eleganza queste due tipologie nella sua collezione Happy Hour.

Lavabo-doppio-da incasso-hatriaLavabo-da-semincasso-hatria

LAVABO DA APPOGGIO

I lavabi da appoggio, molto più eleganti e raffinati dei comuni lavandini da incasso, si posano elegantemente sopra un mobile o un piano conferendo uno stile moderno e funzionale; a seconda dei modelli, la rubinetteria può essere montata sopra il lavabo, a parete, oppure sul top. La forma rotondeggiante del lavandino si adatta a un tipo di arredo contemporaneo mentre la forma quadrata è più classica e tradizionale. Come rivenditore Artelinea, troverete numerosi varianti di questo modello nei nostri due showroom.

Archiexpo

LAVABO FREESTANDING

Si tratta di un oggetto d’arredamento bagno molto scenografico. Le tendenze hanno riportato in auge questa versione a totem che ha caratterizzato i bagni dello scorso decennio, ma in versioni dal design accattivante: spesso monoblocco cavi all’interno, possono avere lo scarico a terra (per stare al centro della stanza) o a parete. Antonio Lupi ci dimostra come il lavabo freestanding non sia solo funzionale ma anche oggetto di arredo, creando un importante punto focale nella stanza da bagno.

Oltre al classico ed evergreen lavandino in ceramica bianca, oggi si può variare tra numerosissimi colori e materiali innovativi: pietra naturale, marmo, vetro, acciaio inox o addirittura legno ma anche speciali compositi brevettati come il Corian, che rendono la stanza da bagno sempre più sofisticata.
Al momento dell’acquisto interrogate il vostro senso del comfort, analizzate le vostre abitudini, valutate le vostre aspettative di design e chiedetevi: serve un mobile lavabo o un lavandino a libera installazione?

Per aiutarvi nella scelta, oltre a questi piccoli consigli, vi invitiamo a venire nei nostri show-room di Palermo e Termini Imerese dove la nostra pluriennale esperienza di rivenditori lavabo e sanitari e un personale altamente qualificato, vi guideranno nel grande spazio espositivo per trovare una soluzione a tutte le vostre esigenze.

Author Info

Alessandra Cascino